Troppo occupato per mettere il benessere dei dipendenti al centro della tua strategia aziendale? Non bisogna sottovalutare l’importanza di attuare un piano volto a migliorare il benessere della forza lavoro e a mettere al primo posto la salute dei dipendenti.

Attuare una strategia può aiutare a ridurre l’assenteismo e a trattenere il personale. In uno studio, i lavoratori avevano il 27% di probabilità in più di rimanere nella propria azienda per più di cinque anni quando ritenevano che il datore di lavoro si preoccupasse del loro benessere. Secondo un rapporto sulla salute condotto presso alcuni posti di lavoro britannici, si dimostra che  i dipendenti più sani sono produttivi per 30 giorni in più all’anno.

Nonostante questo, un terzo delle imprese non è riuscito ad attuare una strategia volta a migliorare il benessere dei dipendenti e i due terzi non hanno nemmeno dei processi in atto per monitorare la salute mentale e fisica del loro personale.

Non trascurare il benessere dei tuoi dipendenti, dopo tutto, il tuo personale è una delle tue risorse più grandi. Segui questi passaggi per implementare una strategia di benessere efficace e verifica come aumenta la produttività.

1. Definizione degli obiettivi

La chiave per implementare una strategia di questo tipo è innanzitutto quella di definire i tuoi obiettivi. Vorresti ridurre l’assenteismo e/o migliorare le performance dei tuoi dipendenti? Quali sono i risultati che stai cercando di raggiungere?

E’ importante definire i bisogni e gli obiettivi. Questo ti aiuterà ad introdurre le strategie e le iniziative più adeguate per le tue necessità.

2. Panoramica strategica

In che modo ti stai prendendo cura della salute dei tuoi dipendenti? Ci sono dei benefit o dei processi in atto per misurare e migliorare la loro salute?

3. Chi dovrebbe essere coinvolto?

Per capire chi dovrebbe essere coinvolto in una strategia è importante analizzare la struttura e la dimensione dell’organizzazione.

Per aziende di grandi dimensioni, si dovrebbe coinvolgere nella strategia di wellbeing tutti gli uffici, dal personale sanitario, per la salute e la sicurezza a quello finanziario. Sicuramente l’ufficio HR ha un ruolo importante, in quanto sarà responsabile del monitoraggio della salute e della soddisfazione dei dipendenti e suggerisce eventuali modifiche organizzative.

Naturalmente, chi ha un ruolo di funzione deve essere “a bordo”. Sostenere la strategia è fondamentale. Il cambiamento deve essere guidato dall’alto, quindi loro devono essere attivamente coinvolti nella promozione della salute mentale e fisica dei dipendenti.

4. La strategia

Ci sono tre componenti fondamentali che definiscono una strategia di questo tipo: la prevenzione, l’intervento e la protezione.

  • Prevenzione

La chiave è integrare la salute e lo sport nella cultura aziendale. E’ importante capire se problemi come lo stress o il dolore alla schiena sono comuni nella tua organizzazione. Comprendere questo ti permette di poter adottare delle misure preventive per risolvere i problemi prima che sorgano. Ad esempio, una soluzione potrebbe essere quella di  introdurre un alimentazione sana o  dare la possibilità di avere un abbonamento per fare attività fisica.

  • Intervento

Si tratta di raccogliere informazioni prima di iniziare a cambiare il modo di lavorare dei dipendenti, relativamente alle loro performance e ai membri del tuo team.

  • Protezione e supporto

Sebbene l’obiettivo della tua strategia sia finalizzato a prevenire problemi di salute sul lavoro, se il personale ha bisogno di assentarsi per un periodo, è importante concederglielo in modo che possa riprendersi e tornare al lavoro al più presto. Stare vicino al dipendente, sostenendolo e aiutandolo a risolvere i suoi problemi è il modo con cui si possono prevenire ulteriori assenze.

 

5. Iniziative di wellbeing e benefit

Concentrarsi sul benessere dei dipendenti mostra ai tuoi lavoratori che sono apprezzati. Un modo concreto per dimostrarne la loro importanza è attraverso benefit e iniziative di wellbeing.

Potresti voler prendere in considerazione:

  • Metodi di prevenzione per salvaguardare la salute dei dipendenti,
  • Abbonamento a strutture sportive,
  • Strumenti online per la valutazione della salute (che offrono informazioni sui tuoi dipendenti e monitorano i progressi dei lavoratori verso una migliore qualità di vita),
  • Workshop relativi al benessere dei dipendenti.

Stai pensando di introdurre un benefit relativo all’attività fisica nella tua azienda? Parla con i nostri esperti di Gympass e scopri come stiamo aiutando le aziende in tutto il mondo a mantenere sana la loro forza lavoro – QUI!

(Visited 100 times, 1 visits today)

Comments

comments

This post is also available in: América Latina (MX, CL, AR) Brasil Deutschland España France Nederland United Kingdom