Oltre alla stanchezza accumulata durante la giornata di lavoro, molte volte ci troviamo di fronte a situazioni che non sono sotto il nostro controllo. Tali problemi generano stress e influenzano le nostre prestazioni e anche la nostra salute. Con questo in mente, molte aziende hanno investito sempre di più in soluzioni che contribuiscono a ridurre il livello di stress sul posto di lavoro, a migliorare la qualità della vita dei dipendenti e il loro mantenimento in buona salute,  per essere sempre più motivati e produttivi.

Alcune delle azioni di queste società in genere non richiedono ingenti investimenti finanziari, e anche quelli che richiedono l’erogazione di somme  più grandi portano risultati eccellenti, in quanto  hanno compensato l’investimento effettuato.

Nel post di oggi, vi daremo alcuni consigli su cosa fare per controllare le tue attività e gestire il tuo team in modo tale da fornire a tutti  un ambiente più sano e senza stress.

1.  Offrire un ambiente confortevole

La società può investire in colori e decorazioni per rallegrare l’ambiente. Questo metodo è  molto usato da grandi aziende, come  per esempio Google,  e genera grandi risultati per il miglioramento dell’ambiente organizzativo e una diminuzione del turnover del personale.

Quando il dipendente trova un ambiente di lavoro piacevole per trascorrere la giornata e interagisce con i colleghi, la giornata di lavoro diventa meno stressante e più piacevole.

2.  Creare un agenda giornaliera bilanciata

I manager devono controllare le mansioni svolte dai dipendenti e assicurarsi che le stanno svolgendo in modo equilibrato. E’ importante invece che i dipendenti pianifichino sempre i loro compiti quotidiani per mantenere in cima alla lista le priorità evitando  di sentirsi stressati e in corsa contro il tempo.

L’impatto dello stress nelle persone agisce in modo diverso e la ragione è legata alla capacità di controllare i problemi, più conflitti esistono  sul posto di lavoro e più questo diventa difficile gestirli,  inoltre queste casi sono spesso è legati a situazione privata complicata.

Pertanto, si dovrebbe cercare l’equilibrio tra la vita personale e professionale, cioè, porre dei limiti e, soprattutto, evitare di portare il lavoro a casa – lasciate che i vostri problemi professionali sul posto di lavoro.

3. Incoraggiare il lavoro di squadra

Lavorare in squadra con altri colleghi dell’ufficio può essere un’esperienza piacevole e incoraggia le  relazioni sane tra i membri del team. Questa è una delle azioni più importanti per generare un ambiente organizzativo sano.

Team uniti tramite l’interazione dei membri che lo compongono si traduce in un aumento del livello di apprendimento, di creatività e delle prestazioni in generale.

4. Migliorare la comunicazione

La scarsa comunicazione è molto scoraggiante per molti dipendenti e può causare conflitti all’interno dell’organizzazione, come il pettegolezzo, il risentimento e la speculazione.

Quindi, trovare il modo di migliorare la comunicazione con i  dipendenti,  avendo ben definiti tutti i ruoli e le responsabilità e  comunicando  loro  feedback sull’operato, consente ai lavoratori di valutare la propria prestazione e sentire un maggior senso di sicurezza del lavoro.

5. Mantenere un buon livello di nutrizione

Non permettere ai dipendenti di lavorare durante l’ora di pranzo. Questo è momento molto importante per far riposare la mente  e  interagire con i colleghi.

Se si usa il telefono per prendersi cura di questioni lavorative durante la pausa o se si parla con gli altri solo su questioni legate al lavoro,  non si smettere mai di pensare al lavoro! Questo è un comportamento tipico di un candidato che sarà soggetto a forti a livelli di stress sul posto di lavoro e , di conseguenza, anche nella vita personale.

Cercate di mantenere una dieta sana e senza grandi lacune tra i pasti, perché la mancanza di equilibrio del corpo durante la settimana può peggiorare il livello di stress salute e innescare una serie di altri problemi fisici ed emotivi.

6. Fornire momenti di relax

Il manager non deve essere limitato solo alla attività di gruppo, ma deve favorire l’interazione tra i dipendenti e fornire un ambiente di lavoro meno stressante.

Azioni come i compleanni che si celebrano l’ultimo Venerdì di ogni mese, cacce al tesoro, volontariato e colloqui motivazionali, per esempio, aiutano la gestione dello con stress quotidiano e generano buoni risultati nel miglioramento delle prestazioni del team e aumentano il senso di appartenenza tra il personale.

7. Effettuare sondaggi relativi all’ambiente organizzativo

Lo scopo dei sondaggi relativi all’ambiente organizzativo è quello di comprendere le relazioni interpersonali e l’ambiente di lavoro. Il manager ha bisogno di eseguire questa indagine con regolarità e di agire in base alle opportunità che si presentano.

D’altra parte, è indispensabile che una persona faccia una valutazione onesta, perché questo è il momento in cui si deve esprimere la propria insoddisfazione per quanto riguarda alcune politiche di gestione delle persone, così come lodare le cose buone che devono essere mantenute.

8. Incoraggiare la pratica di attività fisiche per ridurre lo stress sul posto di lavoro

Svolgere attività fisica  tutti i giorni aiuta a ridurre l’ansia ed è un ottimo partner nella lotta contro la depressione. Durante l’attività fisica, si possono incontrare nuove persone e  divertirsi, prendersi cura della propria salute, prendere una pausa dal lavoro di routine, scoprire nuovi hobby, così come scoprire  molti altri benefici che aumentano il benessere e riducono lo stress.

Il manager può incoraggiare l’attività fisica, promuovere competizioni per la perdita di peso, o per esempio dare ingressi gratis per  un mese di palestra ad  un impiegato per stimolarlo a conseguire gli obiettivi stabiliti.

L’azienda è in grado di contattare le organizzazioni che offrono pass gratuiti per palestre in modo da ridurre i costi e fornire un luogo ben attrezzato vicino all’ufficio per permettere al dipendente di fare attività fisica. Queste azioni aiuteranno l’azienda sia incoraggiare la pratica di attività fisiche sia la produttività.

La cura  della salute del dipendente ha un impatto diretto sulla riduzione dello stress correlato al lavoro. Le persone che mantengono relazioni sane con gli altri sono rispettate all’interno dell’azienda,  perché si sentono più sicuri della loro posizione all’interno dell’ organizzazione e perché  conoscono come poter migliorare le loro prestazioni.  Inoltre queste persone  sono costantemente stimolate a svolgere esercizi fisici e riescono meglio a far fronte ai sentimenti negativi, alle  frustrazioni, e ai problemi che potrebbero portarli ad essere più stressati.

Ti sono piaciuti  i nostri suggerimenti su come abbassare il livello di stress sul posto di lavoro?

Cosa fai per affrontare lo stress di tutti i giorni? Dicci cosa fai e condividi i tuoi consigli con noi!

 

(Visited 90 times, 1 visits today)

Comments

comments

This post is also available in: América Latina (MX, CL, AR) Brasil Deutschland España France Nederland United Kingdom United States