Per mantenere il successo di un’attività, è necessario concentrare tanta energia sulla creazione di un ambiente di lavoro positivo quanta ne serve per fare vendite. Fornire ai dipendenti il supporto e le risorse necessarie per prosperare è una pratica che promuove il successo dell’azienda dall’interno. Tuttavia, per molti reparti delle risorse umane, capire da dove cominciare può rivelarsi difficile. 

Il primo passo è comprendere le basi di ciò che la maggior parte dei dipendenti sta cercando. Alcune aree che sono comunemente segnalate come in cima alla lista dei must-have dei lavoratori includono la trasparenza da parte dei superiori, la libertà di parlare e l’accesso alle risorse. 

Ora che ha compreso da dove iniziare, valuti in che modo la Sua organizzazione può incorporare le seguenti idee. 

3 cambiamenti aziendali che aiuteranno i dipendenti a sentirsi supportati

1. Informare i dipendenti di ciò che sta accadendo

Per i dipendenti è impossibile avere successo se non sanno su cosa concentrarsi. La mancanza di trasparenza è comunemente segnalata come uno dei maggiori ostacoli che i lavoratori devono affrontare. Ad esempio, se il team di vendita non è a conoscenza del fatto che l’azienda sta cercando di aumentare i ricavi generati da un prodotto specifico, non avrà modo di raddoppiare i propri sforzi in quest’area. Ciò può comportare una reazione apparentemente ingiusta da parte delle alte sfere, che potrebbe spingere i dipendenti a cercare un impiego altrove.

Aggiornare sempre i membri del team sullo stato dell’azienda è uno dei modi più semplici per assicurarsi che si sentano supportati. Fornendo un quadro dei punti di forza e di debolezza dell’azienda, i dipendenti possono modificare il loro impegno quotidiano a seconda delle necessità per soddisfare i requisiti e le aspettative.

2. Fornire risorse che consentano ai dipendenti di prosperare

I rapporti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità hanno rilevato che in tutto il mondo circa 450 milioni di persone presentano qualche tipo di problema di salute mentale, per cui è probabile che una buona percentuale dei Suoi dipendenti abbia almeno una diagnosi confermata. Queste patologie possono influire direttamente sulla capacità di una persona di riuscire a svolgere il proprio lavoro e, senza risorse adeguate per gestire la propria situazione, può essere quasi impossibile farcela.

L’implementazione di benefit per il benessere che forniscano l’accesso a risorse per la salute mentale è uno dei modi più efficaci per fornire ai dipendenti un supporto in quest’area. I benefit a livello aziendale permettono di proteggere la privacy del dipendente, dato che non sarà obbligato a rivelare la propria patologia se non vuole. Garantisce inoltre che tutti i dipendenti abbiano accesso alle cure necessarie, in modo che tutti in azienda abbiano parità di condizioni per avere successo.

3. Mantenere una politica della “porta aperta”

Non è raro che i dipendenti affrontino difficoltà o confusione sul posto di lavoro. Sfortunatamente, non tutti i dipendenti si sentono a proprio agio nel comunicare questi problemi ai responsabili. Ciò può comportare sentimenti di isolamento, frustrazione e disconnessione. L’implementazione di una politica della “porta aperta” garantirà che i dipendenti si sentano sicuri nel superare le difficoltà che potrebbero dover affrontare. Attraverso colloqui aperti, onesti e trasparenti, i dipendenti si sentiranno come se avessero un sistema di supporto stabile che consente loro di commettere errori e imparare.

 

Garantire il benessere generale dei dipendenti è il modo migliore per promuovere un senso di sostegno. Per quelle imprese che desiderano incrementare l’accesso alle cure per la salute mentale e fisica, Gympass è la scelta perfetta. Offriamo piani che includono una vasta gamma di risorse per il benessere, dal supporto alla meditazione con partner come Calm®, a sessioni di terapia individuale con partner come iFeel®. Dia un’occhiata qui per saperne di più sulle nostre offerte.