Lo stress è un’emozione che tutti provano a un certo punto della vita. Negli ultimi anni, però, sembra che questa normale esperienza umana sia andata oltre la semplice sensazione e si sia trasformata in un fenomeno. Gli studi dimostrano che lo stress è un problema mondiale, e che circa il 33% delle persone prova regolarmente questa emozione. Inoltre, oltre il 77% delle persone afferma che queste sensazioni di stress influiscono effettivamente sulla loro salute fisica

Una delle cause più comuni alla base di queste emozioni difficili da gestire? Il lavoro.

Per i team delle Risorse Umane, il modo migliore per combattere queste esperienze è insegnare ai dipendenti come adottare misure proattive contro lo stress eccessivo. Quindi, se i lavoratori si sentono sopraffatti, occorre che gli uffici delle Risorse Umane facciano un ulteriore passo avanti e insegnino ai dipendenti come ridurre tali emozioni negative. 

In primo luogo, è importante che gli individui capiscano in che modo lo stress abbia effetto su di loro, imparando a riconoscere quali segnali implicano che si stanno occupando di troppe cose.

Quali sono i segnali più comuni dello stress?

Lo stress si manifesta in un individuo sia a livello fisico che emotivo. Nel primo caso, i dipendenti potrebbero lamentarsi di cefalee persistenti, dolori gastrici, tensione muscolare o debolezza. Inoltre, potrebbero manifestare sintomi simili a quelli che si presentano durante un attacco di ansia, come un aumento della frequenza cardiaca, dolore al petto o difficoltà respiratorie. Da un punto di vista emotivo, potrebbero riscontrare difficoltà di concentrazione, irritabilità, sensazioni di disagio o scontento e sbalzi d’umore. 

 

Quali sono i modi migliori per gestire lo stress?

Innanzitutto, insegni ai Suoi dipendenti come riconoscere i fattori scatenanti e i segnali dello stress. Per alcuni, si potrebbe trattare di sensazioni di tensione e ansia quando sanno di avere una scadenza importante in arrivo. Comprendere che questi periodi potrebbero portare a un aumento dei sintomi consentirà loro di adottare misure preventive, magari creando un piano d’azione dettagliato per gestire meglio la scadenza imminente o comunicando al proprio manager ciò di cui hanno bisogno per svolgere al meglio il compito previsto.

Quindi, insegni ai Suoi lavoratori come alleviare lo stress in maniera efficace. Ad esempio, è dimostrato scientificamente che l’esercizio fisico allevi le sensazioni di preoccupazione o nervosismo. Altri approcci efficaci includono la meditazione,  dormire a sufficienza e trovare valvole di sfogo personali come l’arte o la lettura.

 

Come si può stabilire se lo stress è sintomo di qualcos’altro?

In alcuni casi, le sensazioni di sopraffazione emotiva dei lavoratori potrebbero essere dovute a qualcosa di più delle semplici circostanze. A volte, lo stress è in realtà un sintomo di una patologia mentale o emotiva, come un disturbo d’ansia generalizzato, la depressione, un disturbo bipolare o un disturbo da stress post-traumatico (Post Traumatic Stress Disorder, PTSD). 

Per aiutare i dipendenti a capire e distinguere tra patologia e non, chieda loro di considerare i diversi scenari in cui si sentono tipicamente stressati. Notano che queste emozioni sorgono durante scenari specifici, come periodi di intenso lavoro o durante particolari progetti? Oppure queste sensazioni si manifestano all’improvviso e apparentemente senza alcuna causa? 

Quindi, insegni loro a valutare in che modo queste sensazioni sono mitigate da attività antistress. Per esempio, se la meditazione concede solo una breve tregua, per poi essere seguita dalle stesse intense sensazioni di ansia, potrebbe trattarsi di una questione chimica oppure ormonale.

In questi casi, è nell’interesse dei dipendenti una visita con uno psicologo per una diagnosi ufficiale. Una volta diagnosticata la patologia, si può gestire con un’ampia gamma di opzioni, dai farmaci alla psicoterapia. 

Che l’intento sia quello di aiutare i Suoi dipendenti a capire meglio i propri fattori scatenanti oppure ottenere un’assistenza professionale per gestire le sensazioni di stress, Gympass è a Sua disposizione. Collaboriamo con realtà di fama mondiale che si dedicano al benessere fisico, emotivo e mentale per offrire alle aziende le risorse necessarie per eccellere. Dai programmi di meditazione con partner come Calm alle lezioni di fitness, abbiamo tutto il necessario per garantire un team fiorente. Visiti questa pagina per maggiori informazioni sulle nostre offerte.